Minimal, chic o classico: quale albero rappresenta il tuo Natale?

059e9862-a3da-49ee-ad73-bf0b4b9d623e.jpgCalendrier di Maisons du Monde2d8fc538-222c-4d17-9cd3-1285bbf160a9.jpgAlbero di Natale di Promemoria059431fc-12da-4527-8762-ca2fa82f56f0.jpgAlbero di Natale in Cartone con Decorazioni di Scatolificio Crippa190c329f-8287-4b16-b24b-728e491caa77.jpgAlbero di Natale rusticofda4641d-9792-42f8-89de-d6f55f31e2ba.jpgX’MAS TREES di Henrietted46a4053-f688-4c4b-aec1-d4a4425740d1.jpgAlberi di Natale di Leroy Merlind1058e46-a56b-4e0d-88cc-e0daa50fb49f.jpgLucoss Mini Albero di Natale Artificialefa2996c5-71ad-417b-823d-5127d8f07175.jpgDecorazione Maisons du Monde0357e37e-4f11-4462-afe8-5a9ec028caf1.jpgAlberi di Natale di Mr. Nadelfrei 69c4c7cc-fe18-4938-b623-677ddd903411.jpgAlberi di Natale kit Peraga278cc440-195f-4111-92d2-3c65e1fdbabf.jpgAlbero di Natale di ArtemareItalia7a9c0739-46d5-429e-a156-8a375b02972c.jpgIcon X-mas di ZAVAaea472fe-cdcc-4b51-a2c5-b974441e1851.jpgAlbero di Natale Maisons du Monded07680ca-7b40-47a5-b410-582fb20dd9a2.jpgTree Arbor Charta di Designitaly52163e86-f771-479a-a504-617dc62f4efe.jpgModern Copper di Maisons du Monde54c16453-2b1f-4c85-8f52-560ef8fd62b5.JPGAlberi di Natale Maiugualiacec3d02-7d38-4b16-bf2a-5b5f72dea069.jpgTreesmust di Myyour0ee4c713-ab69-48e4-8cd7-b1ce9d4ab95e.jpgAlbero di Natale Rippotai32c58a19-8f5b-4e43-8783-71eb019421c9.jpgAlbero di Natale destrutturato di Maisons du Monde9916d19e-4c02-4c26-bf8e-75ad47b66bc4.jpgKaemingk albero innevatob67b878f-3f8f-4adf-8a3a-f42c35df8623.jpgIkea Albero di Natale in bambùe0d94a70-9faf-4de8-a36c-e60e23513521.jpgAlbero di Natale Neon5f8ac147-e53c-41a3-a6e4-cc64178804ba.jpgAlbero di Natale da tavolo di Scatolificio Crippab13a6d13-7aa4-4109-97a2-bd19fafe439a.jpeAlbero di Natale Ecowooddb13631b-39b1-42f5-a374-9e912a212bc0.jpgSustainable Xmas Tree di Lessmore28e2ce6c-05be-4afa-aa58-32bf95b2e4b4.jpgIkea Vinter 2020

01Per gli amanti del Natale, questo è un momento topico. Se è vero che l’atmosfera è tutto, la scelta dell’albero e soprattutto delle decorazioni è essenziale affinché il mood natalizio prenda il via.

Come decoreremo quast’anno il tanto amato abete? A indagare i trend ci ha pensato Houzz.itpiattaforma online di ristrutturazione e design e osservatorio in grado di restituire una fotografia precisa di come le persone stanno progettando le loro case.

Ecco dunque i 5 trend individuati in fatto di scelta dell’albero, addobbi e stile.

1. Mai come quest’anno siamo desiderosi di normalità. Ecco dunque che tra le foto più salvate su Houzz troviamo idee e ispirazioni per un albero classico, dominato dalle decorazioni in rosso, oro e verde. Un evergreen che si inserisce perfettamente in qualsiasi tipo di casa. L’intento è quello di incarnare lo spirito delle feste natalizie di una volta, dove tradizione e calore famigliare restituiscono l’idea di porto sicuro.

2. La parola d’ordine quest’anno sembra essere connessione. Per minimizzare la lontananza da casa che purtroppo toccherà a molti, si verificherà una continuità nel decoro, cercando connessioni e rimandi alle tradizioni familiari. L’albero arricchito di oggetti d’altri tempi appartenuti alla famiglia, assume quest’anno un significato ricco e profondo, che aiuterà a percepire la vicinanza ai propri cari, ma senza rinunciare all’originalità. Infatti le contrapposizioni retrò, unite a decorazioni decisamente moderne, piacciono molto.

3. Via libera all’uso diffuso di ghirlande, fili di luci e addobbi vari. Spenderemo moltissimo tempo tra le mura domestiche, dunque il set up dell’albero deve funzionare durante tutte le ore del giorno, dalla mattina alla sera, fino a notte fonda. Le decorazioni, e in particolare la scelta delle luci, devono far risaltare l’albero nelle varie fasi della giornata. Quest’anno, dunque, gli addobbi non sono mai troppi.

4. Oggi più che mai l’albero di Natale è uno statement della nostra personalità. C’è chi lo cerca minimal e chi lo vuole sfavillante. Per qualcuno le tradizionali palline da appendere sono una tortura, mentre altri non aspettano altro che riempire ogni ramo esistente, dal puntale ai piedini. Si è alla ricerca di un albero personale, che parli degli abitanti della casa e del loro stile di vita. Chi lo realizza eco-sostenibile e addobbato con materiali di riciclo, chi lo desidera elegante, chi destrutturato, chi vittoriano e così via. Dunque non uguale a quello degli altri, ma unico.

5. Inutile girarci intorno, l’albero deve essere instagrammabile. Gli auguri voleranno via messaggi e foto social, meglio dunque non fare figuracce. Quest’anno le sue decorazioni non sono solo per noi, ma saranno una finestra che ci racconta all’esterno e che permette ad amici e conoscenti di entrare in un angolo della nostra casa. Cerchiamo quindi l’angolo giusto dove posizionare l’albero, la location può valorizzare (o sminuire) molto l’opera fatta. No agli spazi sacrificati, già troppo pieni o improvvisati, potrebbero minimizzare la magia e la bellezza dell’albero.

Volete qualche idea a cui ispirarvi? Sfogliate la gallery qui sopra.

LEGGI ANCHE

Kylie Jenner ha (già) fatto l’albero di Natale

LEGGI ANCHE

Intervista a Babbo Natale: ecco cosa farà quest’anno
NOS CUENTAN + DE ESTO AQUÍ

Deja una respuesta

Your email address will not be published.

Previous Story

An Hour of Vintage Christmas Commercials from the 70s, 80s, and 90s

Next Story

Papá Noel se suma al movimiento #QuédateEnCasa en el anuncio de Navidad de Toys “R” Us | Reason Why

Latest from Uncategorized

stepLINKS of the Day

It’s the Christmas season and whining about COVID lockdowns and other things is a waste of